Scriver veloce: sistemi tachigrafici dall’antichità a Twitter di Alessandro Tedesco

“Ma il ritorno al passato, in un senso più ampio e generale,  riguarda necessariamente le origini stesse del sistema abbreviativo – che rappresenta una straordinaria ed efficacissima convenzione grafica, funzionale, anzi necessaria alla comunicazione – e l’opportunità di indagare ulteriormente, sfruttando la disponibilità…

Continua

Scrittura… e lettura, tra neuronarrazioni, slow journalism e grande letteratura

Una mano sorregge il volume ScritturaCreativa

Esercizi di stile, aneddoti, riflessioni e approfondimenti, per chi ama scrivere e vuole farne un lavoro nei consigli di lettura degli allievi del Master Professione Editoria. Quale ruolo ha, oggi, la poesia? C’è ancora spazio, nell’epoca dei social e dell’apparenza, per un fenomeno…

Continua

Nuovo manuale pratico di scrittura di Rino Tripodi

“Dèi misericordiosi, correteci in aiuto, quando sentiamo l’alito nerastro e angoscioso delle incertezze, del dubbio, scorrerci sul collo… La punteggiatura va all’interno o all’esterno delle virgolette a caporale? Va scritto ‘Eroe dei due mondi’ o ‘Eroe dei Due Mondi’? Il tondo o il maiuscoletto…

Continua

E così vuoi lavorare nell’editoria. I dolori di un giovane editor di Alessandra Selmi

“Ovunque c’è qualcuno che, armato di computer o macchina da scrivere o carta e penna o tavoletta d’argilla, sta pensando di scrivere un libro, là un editor agonizza”. Notti passate a rivedere le bozze, refusi che compaiono quando meno te lo aspetti, rapporti…

Continua