Dell’inutilità della scrittura. Inchiesta sull’editoria italiana di Paolo Bianchi

“La scrittura spacca la schiena […] È come sparare alla luna senza nemmeno poter applicare le leggi della fisica. Il colpo si perde nella vastità del cosmo. A volte non si vede abbastanza per sapere se si è fatto centro. Vale la pena…

Continua

#LibriInQuarantena: i consigli di lettura del Master Professione Editoria

LEGGERE NON NUOCE ALLA SALUTE (ANZI)  Provenienti da tutta Italia, con le formazioni più varie: tra noi c’è chi ha studiato lettere, linguistica ed editoria, ma anche architettura; c’è chi traduce dal giapponese, dal russo o dal persiano, chi ha già le idee…

Continua