“Mi sono divertito tantissimo, tutti i santi giorni”: la vita nell’editoria secondo Matteo Codignola

Sono le 19.00 in punto. Matteo Codignola risponde al telefono con un po’ di affanno: «Ti richiamo tra cinque minuti! Sai, mi scrivo gli appuntamenti nell’agenda, ma poi non la consulto». E riattacca. Ma è un uomo di parola, e poco dopo squilla…

Continua

La saggistica oggi, fra i libri di idee e di personaggi. Intervista a Ottavio Di Brizzi

“Il libro è una sorta di nicchia ecologica. È un’esperienza di separazione dal caos, dal rumore, dalla connessione. Ecco perché ci si rifugia in un libro, ci si arma di un libro, lo si usa come costruzione di uno spazio, di isolamento rispetto…

Continua

I Medici. Dietro le quinte della serialità con Luisa Cotta Ramosino

Ogni volta che si sente dire “che cosa noiosa raccontare il Rinascimento”, lei pacata risponde “ma perché? Sono persone a cui sono successe cose interessantissime, devo solo trovare il modo giusto perché tutti vedano ciò che per me è evidente”. Ed è proprio…

Continua