Le vie dei libri: letture, lingua e pubblico nell’Italia moderna di Marina Roggero

copertina libro Le vie dei libri. Letture, Lingue e pubblico nell'Italia moderna di Marina Roggero. Riproduzione di La lezione di cucito di Gaspare Traversi su sfondo bianco.

“Le vie dei libri, le vie per trovarli, per capirli, per usarli e anche per combatterli e per bandirli, erano assai diverse nell’Europa dell’età moderna. Questo mio libro vagabondo ne segue le tracce.” Il libro di Marina Roggero, già professoressa ordinaria di Storia…

Continua

Scrivere per il fumetto. Dall’idea alla sceneggiatura di Alex Crippa, Andrea Pasini

Copertina del volume "Scrivere per il fumetto"

“Se gli autori di fumetti fossero una rock band il disegnatore sarebbe il cantante, lo sceneggiatore il batterista.” Lo sceneggiatore è colui che scrive storie che verranno disegnate da altri. E deve imparare fin da subito che la sua è una posizione nascosta…

Continua

Dell’inutilità della scrittura. Inchiesta sull’editoria italiana di Paolo Bianchi

“Scopo di questo lavoro non è di tirarla per le lunghe con la precisione millimetrica e la pedanteria erudita, lo scopo è di mettere in guardia quanti più esseri umani possibile dal pubblicare quello che scrivono. Uno solo sarebbe già un successo. Anche…

Continua