I Quaderni Fandango di scrittura creativa, 20 grandi autori e 70 esercizi di John Gillard

“Le pagine sono ancora vuote, ma c’è una specie di sensazione miracolosa che le parole siano lì, scritte con inchiostro invisibile, e che chiedano a gran voce di diventare visibili” (Vladimir Nabokov) La buona scrittura sembra essere un talento innato. Replicare o uguagliare…

Continua

Sulla Lettura di Marcel Proust

“Forse non esistono giorni della nostra infanzia che abbiamo vissuto così pienamente come quelli che abbiamo creduto di aver trascorso senza vivere, quelli che abbiamo passato insieme al nostro libro preferito.” Una stampa del principe Eugenio, una pendola ferma e un libro: questo…

Continua

Il piacere di fare (e leggere) un libro. Intervista a Daniele Olschki

Troppo prussiano per l’Italia impegnata nella Prima guerra mondiale, troppo ebreo per l’Italia fascista. Prima ancora che nella qualità dei suoi libri, la più grande forza della casa editrice Leo S. Olschki – dal 1886 è una delle principali espressioni italiane dell’editoria di alta…

Continua