La cultura orizzontale di Giovanni Solimine e Giorgio Zanchini

“Se è vero che l’approccio multiculturale, multidimensionale, onnivoro, della generazione delle reti riposa sul presupposto tecnico […] è anche vero che quegli stimoli hanno bisogno di essere messi in forma, ordinati, che il sapere ha bisogno di essere correlato, che le conoscenze hanno…

Continua