Un progetto a cura degli allievi dei master in editoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

Ecco a voi “Children’s Books & Co.”: il nuovo master per formare i professionisti dell’editoria young

Con il nuovo percorso dedicato al mondo ragazzi e young adult i Master in Editoria dell’Università Cattolica diventano tre. Per una formazione editoriale a 360° all’insegna di crossmedialità e innovazione

 

In occasione della Bologna Children’s Book Fair, l’Università Cattolica di Milano è lieta di presentare il suo nuovo Master in editoria “Children’s Books & Co.”, un percorso di formazione di professionisti dedicato al mondo della letteratura e delle produzioni culturali per bambini e young adult.

 

Il Master – nato in collaborazione con Bologna Children’s Book Fair da un’idea di Pierdomenico Baccalario e Book on a Tree – è il primo in Italia a focalizzarsi interamente sulla produzione di contenuti editoriali per bambini e ragazzi, uno dei settori più in sviluppo negli ultimi decenni che ha visto raddoppiare la sua produzione e può vantare il maggior numero di vendite di diritti all’estero. Sarà dunque la Bologna Children’s Book Fair, l’evento internazionale più rappresentativo del settore, a fare da cornice alla presentazione del Master, un’occasione unica per stimolare il confronto con figure di rilievo dell’editoria e l’approfondimento sui rapporti Italia-estero.

Il nuovo percorso formativo è caratterizzato da una natura transmediale e interdisciplinare che intende, come dichiara Pierdomenico Baccalario – fondatore dell’agenzia creativa Book On a Tree – “fornire finalmente e per la prima volta in Italia, tutti gli strumenti professionali, accademici e di esperienze sul campo necessari a formare solide, entusiaste e informate competenze, per le intelligenze destinate a prendersene cura”: scout, editor, agenti letterari, addetti ai diritti, alla comunicazione, alla promozione e al marketing, all’organizzazione di eventi online e offline, creativi impegnati nell’ideazione di libri e loro adattamenti per il cinema, le serie d’animazione, i fumetti e i videogiochi. Una grandiosa occasione per tutti coloro che desiderano illustrare, raccontare, produrre, editare e operare con i contenuti destinati al mondo dei più giovani, che siano tradizionali o digitali.

“In comune con il Master BookTelling e il Master Professione Editoria – continua Paola Di Giampaolo, project manager dei Master in Editoria Unicatt – il nuovo percorso ha, oltre alla sede milanese, alcune delle caratteristiche che negli anni hanno portato a ottimi risultati di placement con il 95% circa degli allievi che lavora a solo un mese dal diploma: il metodo pratico, all’insegna dell’imparar facendo, che affianca lezioni a numerosi laboratori, visite e ministage (oltre 520 ore), uno staff di formatori composto da professionisti italiani e internazionali del settore, docenti dell’Università Cattolica e di altri prestigiosi atenei; un ampio stage curricolare, qui di 550 ore, frutto di un percorso di orientamento personalizzato, e il sostegno post diploma; l’approccio transmediale e interdisciplinare”, attento in questo caso non solo agli aspetti di contenuto, comunicazione, promozione, vendita, ma anche agli aspetti psicologici e cognitivi dei lettori, al ruolo delle illustrazioni e alla storia della letteratura per ragazzi.

 

Grazie soprattutto al contributo della Bologna Children’s Book Fair, evento di riferimento mondiale per editori, agenti, illustratori, autori, traduttori, librai e biblioteche del settore bambini e ragazzi, iI master ha una prospettiva internazionale, che prevede incontri con professionisti dell’editoria di tutto il mondo, parte delle lezioni in lingua inglese e attività di approfondimento sui rapporti Italia-estero, tra vendita diritti, licenze e coedizioni.

 

Il Master avrà uno stand dedicato alla Bologna Children’s Book Fair (padiglione 25, stand A54) e sarà presentato ufficialmente mercoledì 8 marzo alle ore 13,30 presso il Caffè Autori. Presenzieranno all’evento Elena Pasoli, Exhibition Manager Bologna Children’s Book Fair, Pierdomenico BaccalarioPaola Di Giampaolo e Luca Rivali, membro del Consiglio Direttivo del Master “Children’s Books & Co”.

 

A seguire, il Master sarà presentato a Book Pride a Milano (stand A30 nell’area Academy) durante l’evento “Lavorare in editoria. Libri per ragazzi, fumetti, games & co.” sabato 11 marzo 2023, ore 13.30, Sala Book Young, con Alessandro Gelso, responsabile editoriale Piemme Ragazzi, e Marco Magnone, scrittore, collaboratore di Mare di Libri e Book On a Tree. Seguirà presentazione anche a maggio, in occasione del Salone del Libro di Torino.

 

Le iscrizioni alle prove di selezione apriranno a marzo 2023 mentre l’inizio dei corsi è previsto per settembre.

 

Per info:

  • Scrivi a master.editoria@unicatt.it
  • Vieni a trovarci alla Bologna Children’s Book Fair (Bologna Fiere, dal 6 al 9 marzo, padiglione 25, stand A54) e a Book Pride (Milano, Superstudio Maxi, dal 10 al 12 marzo, area Academy, stand A30)

 

Articolo di Alessandra Capone (Master BookTelling)

ARTICOLI CORRELATI

CONDIVIDI

NAVIGA TRA GLI ARTICOLI

LEGGI ALTRI

LEGGI ANCHE…

E se l’intelligenza artificiale riuscisse a riprodurre la voce dei narratori più famosi? Quella che...
Qualche mese fa un articolo sul possibile uso dell’intelligenza artificiale (I.A.) in Editoria sarebbe potuto...
La voce di un audiolibro? Può determinare il successo o il fallimento di un titolo....