I leoni di Sicilia di Stefania Auci

“Potrai avere tutti i soldi di questo mondo, ma faranno sempre puzza di sudore. Facchino sei e facchino rimarrai. A far la differenza è il sangue

Quella della famiglia Florio è una storia di riscatto, di fatica, di ambizione, di coraggio.

Una famiglia povera, che decide di rischiare tutto e di seguire il volere del Capofamiglia emigrando da Bagnara a Palermo in cerca di fortuna come commercianti di spezie. Paolo, Ignazio, e in seguito Vincenzo, cambieranno le sorti di questa famiglia di facchini calabresi in una Palermo di inizio ‘800, scossa dai tumulti rivoluzionari crescenti e in lotta con una classe nobile in decadimento ma per nulla intenzionata a perdere i propri privilegi.

Lavorando duramente i Florio riescono ad avviare la loro attività e ad affermarsi nel mondo mercantile, ma la strada per l’ottenimento di uno status sociale nella Palermo dei Borboni sarà tortuosa, dato che la ricchezza dei Florio è frutto del lavoro e della fatica, una ricchezza che, agli occhi di alcuni, “puzza di sudore”.

La storia narrata è attualissima: uomini con la sola colpa d’esser nati dalla parte sbagliata dello Stretto, mai davvero accettati nella terra che hanno scelto per cercare fortuna. Vittime di radicati preconcetti, i protagonisti non si sentiranno mai del tutto accettati dalla società palermitana e dai suoi rappresentanti più illustri.

La storia scritta da Stefania Auci è una storia di riscatto sociale, di uomini forti e di donne forse ancora più forti, sottomesse al ruolo di angeli del focolare che le imprigiona e ne sopprime i desideri.

I leoni di Sicilia è un romanzo storico, pubblicato da Editrice Nord, in cui emerge l’intraprendenza e l’ambizione di chi è nato povero, la fame di chi ricerca un riscatto sociale. Lo stile è diretto e penetrante, la scrittura asciutta e matura, la storia è una storia di quelle vere, che non parla di eroi infallibili, ma di persone che hanno sempre vissuto da ultimi e da emarginati, con le loro debolezze e i loro limiti.

I leoni di Sicilia è il primo di una trilogia che ripercorre la storia della famiglia Florio. L’uscita del secondo volume è prevista per il 2021.

Stefania Auci ha dichiarato un corposo lavoro di ricerca e di documentazione per far sì che la sua storia fosse il più fedele possibile alle vere vicende della famiglia Florio.

Questo romanzo rappresenta un vero caso editoriale internazionale. In Italia viene pubblicato nel 2019 ed è, oggi, oltre la XV esima ristampa. Oltre che in Italia, I Leoni di Sicilia è stato venduto negli USA, in Francia, Germania Olanda e Spagna.

 

Stefania Auci – I Leoni di Sicilia. La saga dei Florio

437 pagg, 18 euro – Editrice Nord 2019

ISBN 9788842931539

 

studente laureato in Economia e Gestione dei Beni Culturali at Università cattolica del Sacro Cuore. | davide.brambilla1997@gmail.com

Studente del Master Booktelling, una laurea in Economia e Gestione dei Beni Culturali. Pallavolista, aspirante podista, per mestiere vorrei far arrivare le storie di chi ha qualcosa da raccontare a chi ha voglia di ascoltare. Oppure lavorare in radio. O entrambe le cose.

About Davide Brambilla

Studente del Master Booktelling, una laurea in Economia e Gestione dei Beni Culturali. Pallavolista, aspirante podista, per mestiere vorrei far arrivare le storie di chi ha qualcosa da raccontare a chi ha voglia di ascoltare. Oppure lavorare in radio. O entrambe le cose.

Commenti chiusi