Un progetto a cura degli allievi dei master in editoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

Il futuro dell’editoria: i Master in Editoria con ALMED al SalTo 2023 per mostrare i nuovi trend

L’Università Cattolica torna al Salone Internazionale del Libro di Torino per presentare l’indagine commissionata dal Salone e curata dai Master in Editoria in collaborazione con ALMED (Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo) sul lavoro nel mondo editoriale.

L’editoria è un settore in continuo cambiamento: diventa ogni giorno più digitale e più interconnessa con l’industria culturale tutta.

Questo porta inevitabilmente a una riflessione sulle nuove figure professionali necessarie nell’industria editoriale, individuando le competenze più richieste così da guidare, sia i giovani che le aziende, in questo cammino di trasformazione.

È fondamentale conoscere la domanda così da fornire, a chiunque voglia avvicinarsi al mondo editoriale, indicazioni concrete circa le reali necessità delle aziende.

Questo è ciò che ha mosso l’indagine: capire la domanda, l’offerta e i bisogni – di aziende e lavoratori – per orientare coloro che desiderano entrare in questo settore e per migliore le proprie condizioni occupazionali.

La survey è stata condotta da Paola Di Giampaolo (Responsabile progettazione, sviluppo e career development dei Master Professione Editoria, Booktelling e Children’s Books dell’Università Cattolica) e Nicoletta Vittadini (Direttrice dei Master in Digital Communication Specialist e vicedirettrice del Master in Giornalismo di ALMED).

Di seguito tutti gli appuntamenti dei Master in Editoria al Salone Internazionale del Libro di Torino.

 

Giovedì 18 maggio

Ore 13:45

Sala Madrid

La mappa delle professioni in editoria. I numeri e i trend
Intervengono: Paola di Giampaolo, Nicoletta Vittadini, Eva Ferri, Alessandra RotondoQuali le professioni e le competenze più richieste per affrontare le sfide del futuro, anche prossimo? Quale lo stato dell’occupazione editoriale: i trend in atto e il livello di inclusività? Presentazione dei dati dell’indagine a cura del Salone del Libro di Torino con i Master in Editoria dell’Università Cattolica, in collaborazione con ALMED.

 

Ore 12:45

Sala Ambra

I ferri del mestiere. Autopromuoversi con i social network

Intervengono: Francesca Crescentini Aka Tegamini e Federica Speziali (Master in Editoria dell’Università Cattolica)
Modera: Ilide Carmignani
A cura de L’AutoreInvisibile in collaborazione con il Master in Editoria dell’Università Cattolica di Milano.

 

 

 

Sabato 20 maggio

Ore 14:30

Sala Cobalto

Lavorare in editoria. Dall’editore al lettore: la distribuzione
Intervengono: Massimo Roccaforte, Stefania Ciocca, Ilaria Milana
Modera: Paola Chini
A cura dei Master in Editoria dell’Università Cattolica ed Editrice Bibliografica
Quale percorso deve compiere un libro quando esce da una casa editrice per arrivare tra le mani di un lettore? A raccontarci i meccanismi della filiera distributiva sarà chi ogni giorno si occupa di accompagnare i libri in questo importante viaggio: Stefania Ciocca, libraia area ragazzi Libreria Hoepli e bookblogger, Ilaria Milana,  Libreria Mondadori,  e Massimo Roccaforte, sviluppo editori e account grandi clienti per Emme promozione, direttore generale Goodfellas promozione editoriale.
Ore 15:10

Sala Cobalto

Lavorare in editoria. La promozione tra marketing, social e reti promozionali
Intervengono: Emidio Carlo Portelli, Mauro Morellini, Elisabetta Terrazzani
Modera: Paola di Giampaolo
A cura dei Master in Editoria dell’Università Cattolica ed Editrice Bibliografica
Non basta “fare” buoni libri. In un mercato sempre più affollato di novità e player, sono sempre più richiesti professionisti che sappiano comunicare, promuovere e vendere libri e contenuti editoriali con competenza e creatività.Ne parleremo con Mauro Morellini, editore e docente di marketing editoriale dei Master Editoria Unicatt, Emidio Portelli, direttore commerciale PDE – Feltrinelli Group, Elisabetta Terrazzani, social media manager Bookpride, Edizioni Nottetempo, ALI promozione.
Ore 15:50

Sala Cobalto

Lavorare in editoria. Libri per ragazzi, fumetti, games & co.
Intervengono: Pierdomenico Baccalario, Michele Foschini, Francesco Toniolo
Modera: Paola di Giampaolo
A cura dei Master in Editoria dell’Università Cattolica ed Editrice Bibliografica
Creativo, dinamico, internazionale, profondamente transmediale. Il settore dei libri per bambini, ragazzi e young adult è un contesto appassionante in cui lavorare, che spazia dai libri ai fumetti, dai games alle serie animate e non solo. Ma quali i ruoli, le competenze necessarie, gli sbocchi lavorativi e come formarsi? A parlarne con noi Pierdomenico Baccalario, scrittore e socio di Book on a Tree, Michele Foschini, direttore editoriale e socio di Bao Publishing, Francesco Toniolo, docente universitario, autore di “Lavorare con i videogiochi” (Editrice Bibliografica), docenti dei master BookTelling e Children’s Books & co.

 

Scritto da Micol Prodi (Master BookTelling).

ARTICOLI CORRELATI

CONDIVIDI

NAVIGA TRA GLI ARTICOLI

LEGGI ALTRI

LEGGI ANCHE…

E se l’intelligenza artificiale riuscisse a riprodurre la voce dei narratori più famosi? Quella che...
Qualche mese fa un articolo sul possibile uso dell’intelligenza artificiale (I.A.) in Editoria sarebbe potuto...
La voce di un audiolibro? Può determinare il successo o il fallimento di un titolo....
Per raggiungerla bisogna abbandonare il centro città, e imbarcarsi in un viaggio che può durare...