Ammissione

Il Master Professione Editoria è rivolto ai laureati quadriennalisti e specialistici (laurea magistrale) di tutte le materie umanistiche e scientifiche (per le lauree estere occorrerà verificare la congruità). Sono necessarie buone conoscenze della lingua e della cultura italiana, informatiche (pacchetto Office) e linguistiche (almeno inglese).

La domanda di ammissione dovrà essere inviata secondo le modalità indicate a questo indirizzo.

L’ammissione al Master avviene attraverso la valutazione di vari parametri.

1) VALUTAZIONE DEI TITOLI

A ogni candidato è assegnato un punteggio in relazione a studi effettuati, conoscenza delle lingue straniere, certificazioni ed eventuali esperienze lavorative, sulla base del curriculum e di una breve scheda di presentazione:

  • Il curriculum (con fotografia) va caricato entro l’11 ottobre 2021 sul portale della Cattolica, direttamente all’atto dell’iscrizione alla prova di selezione.
  • Una volta chiuse le iscrizioni, verrà inviata una e-mail con link a un form online per la compilazione di una scheda presentazione che va compilata entro il 12 ottobre 2021.>>> La scheda di presentazione verrà consegnata e fatta compilare ai candidati il giorno delle prove scritte.    New!

2) VALUTAZIONE DI PROVA SCRITTA E COLLOQUI

In due giornate, una per la prova scritta in presenza (giovedì 14 ottobre 2021) e una per i colloqui a distanza (lunedì 18 novembre).

Prove scritte (14 ottobre 2021), aula B.002 (via Buonarroti 30, Milano)

ore 9.30-13.30 circa

Le prove scritte consisteranno in:

  • UN BREVE TESTO DA CORREGGERE, anche senza conoscere i segni della correzione di bozze;
  • ELABORATO SCRITTO;
  • TRADUZIONE DI UN BREVE TESTO INGLESE.

Sulla base delle prove scritte e della valutazione dei titoli verrà stilata una graduatoria. Verrà ammesso alla prova orale un massimo di cinquanta candidati.

Colloqui (18 ottobre 2021), sulla piattaforma online Microsoft Teams

ore 9.00-18.00 circa

La prova orale prevede un colloquio di circa 15 minuti con una commissione di docenti del Master e di un altro colloquio, più breve, con il Direttore.

Al termine delle selezioni viene stilata una graduatoria che prevede una lista di ammessi e una lista di riserve che verranno contattate in caso di rinuncia da parte degli ammessi.

Numero massimo di ammessi: 25

 Il Consiglio Direttivo del Master si riserva la facoltà di non attivare il master nel caso pervengano domande in numero inferiore a quello programmato.

 

Per la preparazione delle prove si consiglia la consultazione di:

ALBERTO CADIOLI – GIULIANO VIGINI, Storia dell’editoria in Italia. Dall’Unità a oggi, Milano, Editrice Bibliografica, 2018

Trovare lavoro in editoria. Guida completa a una professione che cambia, Milano, Editrice Bibliografica, 2015

FERDINANDO SCALA, La correzione di bozze. Manuale per la revisione dei testi, Milano, Editrice Bibliografica, 2017

ROBERTO CICALA, I meccanismi dell’editoria, Bologna, Il Mulino, 2021. 

Commenti chiusi