Unità Covid. Allievi, ex allievi e docenti insieme, oltre l’emergenza

Noi, che siamo impegnati nella formazione dei giovani, soprattutto nell’insegnamento universitario o addirittura dei master come accompagnamento al mondo del lavoro, abbiamo sentito con urgenza la necessità di ridirci e ridire agli studenti questa speranza, non come vago ottimismo, ma come “naturale” sviluppo del bene certo e presente dell’impegno, dello studio, della dinamica dell’apprendere. Ci siamo quindi sentiti subito compagni di chi ha scritto queste pagine […] così cariche di umanità e foriere di quelle lacrime buone che puliscono lo sguardo e permettono di guardare, appunto, con occhi pieni di speranza.

Con queste parole Edoardo Barbieri (direttore dei Master in Editoria), accompagna l’uscita di Unità Covid. Riscoprirsi medici di Giorgio Bordin, direttore sanitario del Piccole Figlie Hospital di Parma. Un libro che – in un momento come quello che stiamo vivendo – fa riflettere sul significato più autentico della speranza, da non confondere con il mero ottimismo, ma da ricondurre invece a quella che è la scoperta e la cura del significato del vivere.

Ed è per questo motivo che i Master in Editoria dell’Università Cattolica (docenti, allievi ed ex allievi) e Morellini Editore hanno accolto con entusiasmo il testo dell’autore, curando la definizione del progetto, la pubblicazione, la comunicazione e distribuzione.

Frammenti di vita, diapositive, istantanee in presa diretta: Unità Covid è tutto questo e nasce proprio dalle stanze di un reparto riconvertito in pochi giorni per ospitare i pazienti Covid che quelle ormai sature dell’Ospedale Maggiore cittadino non riuscivano più a contenere.

Le circostanze drammatiche e il bisogno di scrivere per lasciare una testimonianza hanno permesso a Giorgio Bordin di riscoprirsi come medico e come uomo. La vocazione lo ha portato a mettere in risalto non solo diagnosi e formule mediche ma anche il suo ruolo di compagno nella malattia. Nelle brevi storie raccolte nel volume i pazienti cessano di essere numeri e ritornano nomi, la sofferenza trova conforto nella relazione, l’informazione si fa riflessione.

Già dal 2 giugno il libro è disponibile nelle edicole della provincia di Parma e sul sito www.morellinieditore.it e sarà acquistabile sui principali store online e distribuito in modo graduale e capillare nelle librerie di tutta Italia. Il ricavato dalle vendite del libro verrà interamente devoluto al Piccole Figlie Hospital, ospedale che da circa 80 anni coopera in sinergia con il servizio sanitario nazionale e, come molte altre realtà, sta affrontando le gravi difficoltà economiche dettate dall’emergenza.

Leggi le prime pagine del libro.

Giovedì 18 giugno alle ore 21, Edoardo Barbieri (Direttore dei Master in Editoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore) dialoga con Giorgio Bordin (Direttore sanitario del Piccole Figlie Hospital di Parma) autore del libro “Unità Covid. Riscoprirsi medici”, Milano, Morellini Editore, 2020.

La diretta live e la registrazione disponibili su:
www.youtube.com/c/Ilcanaledeilibri
www.facebook.com/MasterEditoriaUnicatt/live

 

Acquista su www.morellinieditore.it  per donare all’ospedale Piccole Figlie Hospital di Parma.

Commenti chiusi