Estrosità rigorose di un consulente editoriale, di Giorgio Manganelli

“Ho   ancora   qualche   giorno   agitato,   ma   dalla   prossima   settimana   sarò   sangue verginale versato sulle fondamenta della casa Einaudi.” Con questa chiusa, che sigillava la lettera spedita il 12 maggio 1965 a Guido Davico Bonino (storico  collaboratore  della  casa torinese),  Giorgio  Manganelli…

Continua

Promuovere e raccontare i libri sui social network di Davide Giansoldati

“Ci troviamo in un momento storico dominato dall’innovazione tecnologica, eppure lo strumento che domina la comunicazione è l’arte di raccontare storie, storie forti, cariche di sostanza e di emozioni, dotate di energia sufficiente per percorrere un lungo viaggio senza fermarsi. L’affermazione ‘il contenuto…

Continua