Colloquio con Giulio Einaudi di Severino Cesari

“Un editore deve sempre cercare le parti nascoste dell’attività culturale e artistica. Mai quelle che esplodono, che sono già gratificate dal consenso di massa. Quello, c’è già” Dalle mitiche “riunioni del mercoledì” al delicato lavoro di redazione, dalla ricerca di una forma grafica…

Continua