Scrittura… e lettura, tra neuronarrazioni, slow journalism e grande letteratura

Una mano sorregge il volume ScritturaCreativa

Esercizi di stile, aneddoti, riflessioni e approfondimenti, per chi ama scrivere e vuole farne un lavoro nei consigli di lettura degli allievi del Master Professione Editoria. Quale ruolo ha, oggi, la poesia? C’è ancora spazio, nell’epoca dei social e dell’apparenza, per un fenomeno…

Continua

Banalità. Luoghi comuni, semiotica, social network di Stefano Bartezzaghi

“La comunicazione contemporanea – di cui i social sono a un tempo detrito, testimonianza, incubatore, acceleratore, droga, veleno, antidoto – pare vocata a esiti paradossali. L’assurdità, l’antinomia logica, la contraddizione conflittuale non solo tra gli enunciati e non solo fra gli enunciatori, ma…

Continua

Neuronarrazioni di Stefano Calabrese

“Viviamo avvolti nella narratività perfusa e sottile irradiata da un sistema di comunicazioni globali la cui forza di penetrazione interstiziale è senza pari nell’intera storia dell’uomo.” La parola “narrazioni” porta alla mente una nebulosa di immagini. Dal resoconto di una battuta di caccia,…

Continua

I Quaderni Fandango di scrittura creativa, 20 grandi autori e 70 esercizi di John Gillard

“Le pagine sono ancora vuote, ma c’è una specie di sensazione miracolosa che le parole siano lì, scritte con inchiostro invisibile, e che chiedano a gran voce di diventare visibili” (Vladimir Nabokov) La buona scrittura sembra essere un talento innato. Replicare o uguagliare…

Continua