Sei proprio il mio typo di Simon Garfield

sei proprio il mio typo“Esiste la convinzione che le font in black siano perlopiù maschili (provate il colossali), e che le font corsive romane light, capricciose e più leggere, siano prevalentemente femminili (per esempio l’ITC Brioso Pro Italia Display dell’Adobe Wedding Collection). Si può sovvertire questa forma, ma non le associazioni automatiche comunicate dalla font. Succede la stessa cosa con i colori: si vede un bebè vestito di rosa e si conclude che è una femminuccia”

Il titolo
divertente (tra l’altro azzeccassimo) del saggio di Simon Garfield, pubblicato in Italia dalla casa editrice TEA nel 2015, non inganna: il libro, lungi dall’essere un manuale per addetti ai lavori, tratta la storia dei caratteri tipografici con semplicità e senso dell’umorismo. I numerosi aneddoti, esempi e immagini rendono la lettura facile e scorrevole. Al mondo esistono più di centomila font, quindi come scegliere consapevolmente in questo immenso bacino? Garfield risponde personalizzando ogni font e attribuendo a ognuna di essa un genere (maschile e femminile), un paese e una personalità. Nessuna font è sbagliata a priori, ma è il contesto a renderla giusta o meno.

Nonostante molte font trattate siano sconosciute ai più, Garfield le catapulta nella realtà mostrandoci l’uso che pubblicità, film o anche software ne hanno fatto. La scrittura ormai è ovunque, persino negli imballaggi alimentari, ma nessuno si sofferma a guardare in che modo le lettere siano state “vestite”. Lui lo fa, con la precisione e l’amore di uno psicologo della scrittura, riportandoci esempi concreti su come la scelta delle font possa portare al successo (Obama con il Gotham) o al fallimento totale (il software Microsoft Bob, con la sua interfaccia simpatica e infantile, era incompatibile con il noioso font scelto, ossia il Times New Roman). Ovviamente è difficile dire quanto realmente questo aspetto incida sul gradimento del pubblico però, nel dubbio, invitiamo chi desidera non lasciare niente al caso a leggersi quest’interessantissimo volume.

 

Garfield Simon – Sei proprio il mio typo

364 pagg., 12 euro – TEA 2015

ISBN 978-88-5023881-1

 

Commenti chiusi