Manuale di redazione scolastica di Maria Vittoria Alfieri, Alessandro Vigiani

Copertina manuale redazione scolastica “Orchestrare la progettazione e la realizzazione delle varie componenti del libro testo è il cuore del mestiere dei redattori di scolastica cartacei e digitali. Per svolgere quest’attività si richiedono conoscenze e abilità tecniche peculiari, sensibilità per le questioni di didattica, capacità organizzative e relazionali, creatività.”

Licenziamo in soffitta il vecchio manuale scolastico con un profilo autoreferenziale e un’esposizione lineare e facciamo spazio a un libro nuovo, dinamico, capace di dialogare con i molteplici aspetti di una realtà complessa, in grado di rispondere alle mutate esigenze della didattica. I libri di scuola di oggi non sono un susseguirsi ordinato di pagine e saperi. Sono molto di più: sono oggetti crossmediali che interagiscono con risorse aggiuntive ed espansioni digitali; palestre di conoscenze che si misurano con bisogni concreti e diventano competenze. I moderni manuali devono configurarsi come strumenti di insegnamento flessibili, adattabili e inclusivi.

Dinanzi a questa rivoluzione si comprende quanto sia delicato e complesso ideare testi scolastici e dar loro vita, quanto il successo della scuola passi anche attraverso i suoi mezzi. È bene, dunque, che dietro i libri di scuola ci sia un lavoro minuzioso e un’equipe di professionisti accorti. Manuale di redazione scolastica di Maria Vittoria Alfieri e Alessandro Vigiani, docenti e professionisti esperti di editoria scolastica, è pensato per far luce sul “dietro le quinte” dei libri di scuola 2.0, per descrivere il mestiere dei loro artigiani. L’agile volume, che si avvale anche della collaborazione tecnica di docenti e allievi del Master Professione editoria cartacea e digitale 2016, dopo un utile inquadramento sulle nuove frontiere della scuola, apre ai lettori-operatori le porte della redazione scolastica. Scandaglia con chiarezza e con l’ausilio di un corredo infografico funzionale alla comprensione, le fasi e i processi della produzione: dall’idea portante del progetto editoriale al montaggio dei pacchetti integrativi, rimarcando il connubio tra prodotto cartaceo e corredo digitale. Il libro fornisce efficaci esempi di elaborati editoriali e procedure redazionali nel box “Officina editoriale” e nella rubrica “La parola a…” offre significative testimonianze e punti di vista degli addetti al lavoro.

La guida, pratica e ben pensata, dota di una cassetta di attrezzi specifici quanti gravitano – o intendano farlo – intorno al mondo dell’editoria scolastica. Un universo complicato che si misura con il cambiamento e le sfide future, all’interno del quale il Manuale consente di orientarsi.

Maria Vittoria Alfieri, AlessandroVigiani – Manuale di redazione scolastica. Progettare e realizzare libri di testo nell’era digitale
195 pagg., 23,50 euro – Editrice Bibliografica, 2016, (I mestieri del libro)
ISBN 978-88-7075-910-5

#ManualeRedazioneScolastica, #EditriceBibliografica #EditoriaScolastica, #GuidaPratica, #Scuola2.0

Leggi l’intervista a Maria Vittoria Alfieri: Maria Vittoria Alfieri: la rivoluzione dell’editoria scolastica digitale http://mastereditoria.unicatt.it/editoria-scolastica-digitale/

Commenti chiusi