Editoria in progress 2020

Editoria in progress 2017go live su IDEa Incontri Digitali per l’Editoria italiana

A cura dei Master Professione Editoria e BookTelling dell’Università Cattolica di Milano
in collaborazione con Editrice Bibliografica

Diretta live e Registrazione dell’evento su:
www.youtube.com/c/Ilcanaledeilibri
www.facebook.com/MasterEditoriaUnicatt/live

#EIP2020

Martedì 12 maggio 2020, ore 18.00-19.00
COVID19… e oltre. Incontro con l’Editor e Scrittrice: Lorenza Stroppa

Come cambia la vita di un’editor, di una scrittrice (e di una lettrice) ai tempi del Coronavirus? Cosa trarremo da questa esperienza? Come scriveremo, leggeremo, come creeremo legami con i lettori? Quali consigli per chi scrive e per vuole lavorare in editoria? Gli allievi dei Master Professione Editoria e BookTelling, alla conduzione e alla regia dell’evento, chiederanno questo e altro a Lorenza Stroppa, editor di Ediciclo, docente di scrittura creativa e editoria turistica, autrice di Da qualche parte starò fermo ad aspettare te (Mondadori). Vai al video dell’evento.

Martedì 19 maggio 2020, ore 18.00-19.00
COVID19… e oltre. Incontro con il Libraio: Eugenio Trombetta Panigadi

Come stanno cambiando i bisogni e i comportamenti dei lettori? Quali prospettive per l’editoria e per le librerie al tempo del Coronavirus e, soprattutto, oltre l’emergenza? Quali opportunità offre il digitale alla comunicazione, alla promozione della lettura e delle vendite, alla creazione di una relazione con i lettori e i clienti? Quali a chi cerca lavoro? Gli allievi dei Master Professione Editoria e BookTelling, alla conduzione e alla regia dell’evento, lo chiedono a Eugenio Trombetta Panigadi, consigliere delegato di IBS.it. Vai al video dell’evento.

Mercoledì 27 maggio 2020, ore 18.00-19.30
NUOVE PROFESSIONI PER NUOVI CONTESTI EDITORIALI
in collaborazione con Milano Digital Week

Come cambiano i modelli organizzativi e le aspettative delle imprese editoriali e della comunicazione? Quali le professioni e le competenze più richieste? Qual è il ruolo della formazione per agevolare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro e l’aggiornamento dei professionisti? Una riflessione a più voci per comprendere il cambiamento, guardare oltre l’emergenza, e trasformarli in opportunità. Intervengono: Laura Donnini, amministratore delegato e publisher di Harper Collins Italia, Paola Dubini, direttore del corso di laurea in Economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione Università Bocconi, autrice di Con la cultura non si mangia? Falso! (Laterza), Nicola Salerno, senior HR consultant, per 20 anni HR manager del gruppo Mondadori, Cristian Son, group publisher TIMGlobal Media. Coordina Paola Di Giampaolo, analista editoriale, responsabile progettazione e sviluppo dei Master in Editoria dell’Università Cattolica. Vai al video dell’evento.

Martedì 9 giugno 2020, ore 18.00-19.30
LA LINGUA ITALIANA: BUONE NOTIZIE OLTRE I CATASTROFISMI

Dopo mesi di narrazioni costruite sulla paura, sulla guerra, su un futuro distopico e catastrofico, finalmente arriva qualche notizia confortante, dalla scienza e anche dalla nostra lingua. La lingua italiana durante la pandemia è stata utilizzata non solo per terrorizzare e seminare panico, ma anche per descrivere, informare, confortare, dare continuità alla nostra vita e permetterci di non rinunciare a noi stessi. È stata attivamente partecipe all’emergenza e al cambiamento, modificandosi e modificando a sua volta la società, e ne è uscita, ancora una volta, in buona salute. Parliamo di parole contro la paura e di parole per capire la realtà (senza deformarla) con Vera Gheno, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale, Gianluca Orazi, responsabile comunicazione e marketing Zanichelli, e Donata Schiannini, autrice di grammatiche e lessicografa editoriale.
Modera Elisa Calcagni, lessicografa, docente e coordinatrice direzione didattica dei master.

Giovedì 18 giugno 2020, ore 21.00-22.00
UNITA’ COVID. INCONTRO CON L’AUTORE GIORGIO BORDIN
in collaborazione con Morellini Editore

Giorgio Bordin non solo ha lavorato in prima linea in una Unità Covid, ma ha fatto di tale esperienza un’occasione di riflessione su di sé, soprattutto di incontro con malati e colleghi. Offre al lettore un libro ricco di umanità e commozione, che racconta, dentro l’opera dell’assistere e del curare, cosa voglia dire ritrovare il volto dell’altro, e anche il proprio. Edoardo Barbieri, Direttore dei Master in Editoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dialoga con Giorgio Bordin, Direttore sanitario del Piccole Figlie Hospital di Parma, autore del libro Unità Covid. Riscoprirsi medici (Morellini Editore). Vai all’articolo che racconta il progetto Unità Covid, realizzato da docenti, allievi ed ex allievi dei Master.

 

Programma a cura di Paola Di Giampaolo ed Edoardo Barbieri
Gestione dell’evento, copertura web e social a cura degli allievi dei master, coordinati dai docenti
Per informazioni: master.editoria@unicatt.it
Ufficio stampa: mavi.gatti@mvgpress.it e silvia.introzzi@manzoni22.it

Commenti chiusi