Il piacere di fare (e leggere) un libro. Intervista a Daniele Olschki

Troppo prussiano per l’Italia impegnata nella Prima guerra mondiale, troppo ebreo per l’Italia fascista. Prima ancora che nella qualità dei suoi libri, la più grande forza della casa editrice Leo S. Olschki – dal 1886 è una delle principali espressioni italiane dell’editoria di alta…

Continua

La perfezione? Anche no. Individuiamo i nostri talenti e voliamo alto. Intervista a Silvia Pettinicchio Krebs

L’incontro con Silvia Pettinicchio Krebs è a margine di un evento di Book Pride organizzato dai Master in Editoria dell’Università Cattolica. È stata invitata per parlare di networking e storytelling, e non è un caso. Esperta di personal branding e LinkedIn, consulente aziendale…

Continua

Trash ma non solo. La promozione del libro ai tempi di Youtube secondo Matteo Fumagalli

Ama definirsi subdolo, nichilista e acidissimo per le sue recensioni tranchant, che su Youtube raccolgono decine di migliaia di visualizzazioni. Matteo Fumagalli – di cui è appena stata pubblicata la scheda nella mappa dei Bookinfluencer – è uno dei booktuber più famosi d’Italia. Mentre raggiunge…

Continua