Tirature 2016. Un mondo da tradurre a cura di Vittorio Spinazzola

“Non vi può essere traduzione senza riscrittura” Erich Auerbach, nello scrivere un libro sulla letteratura dell’Occidente, escluse autori del calibro di Tolstoj e Dostoevskij: non conosceva il russo e non intendeva ricorrere a traduzioni altrui che avrebbero compromesso la resa linguistica e stilistica…

Continua